Il viaggio come occasione di scoperta e di body care

Come godersi una vacanza senza stressare la propria pelle.

Viaggiare può essere un’esperienza entusiasmante e avventurosa, ma spesso porta con sé una serie di stress che possono influire negativamente sulla nostra pelle. Che si tratti di un lungo volo in aereo, di un viaggio in treno o di un’avventura in auto, la pelle è esposta a diverse condizioni che possono comprometterne la salute e l’aspetto.

Esaminiamo i principali fattori di stress e valutiamo come mitigare i loro effetti per mantenere la pelle sana e luminosa durante i tuoi viaggi.



1. Disidratazione

Uno dei principali nemici della pelle durante i viaggi è la disidratazione. In aereo, l’aria pressurizzata e a bassa umidità può seccare rapidamente la pelle. Anche sui treni o in auto, l’aria condizionata può contribuire a una diminuzione dell’umidità cutanea.

Consiglio: Bevi molta acqua prima e durante il viaggio. Porta con te una bottiglia d’acqua riutilizzabile e riempila frequentemente. Applica i tuoi prodotti di body care preferiti prima del viaggio. Costituiranno una riserva preziosa di idratazione dalla quale la pelle attingerà nel momento del bisogno.



2. Cambiamenti di Pressione

I cambiamenti di pressione, soprattutto durante i voli, possono influire sulla circolazione e causare gonfiore, in particolare attorno agli occhi e alle caviglie.

Consiglio: Fai piccoli esercizi durante il volo, come alzarti e camminare o fare stretching al tuo posto. Dormire con una mascherina per gli occhi può aiutare a ridurre il gonfiore attorno agli occhi.



3. Fatica e Jet Lag

I viaggi, specialmente quelli a lunga distanza, possono interrompere i ritmi circadiani e causare fatica e jet lag, che si riflettono immediatamente sulla pelle, rendendola opaca e stanca.

Consiglio: Cerca di mantenere una routine di sonno regolare anche durante il viaggio. Dormi almeno 8 ore a notte per riossigenare la tua pelle.



4. Cambiamenti di Pressione

Passare da un clima all’altro può causare shock alla pelle. Ad esempio, passare da un clima freddo e secco a uno caldo e umido può causare squilibri e irritazioni cutanee.

Consiglio: Adatta la tua routine di cura della pelle al clima della tua destinazione. Porta con te una gamma di prodotti che puoi modulare in base alle condizioni climatiche, come creme più leggere per i climi caldi e umidi e formule più ricche per i climi freddi e secchi.


Conclusione

Prendersi cura della pelle durante i viaggi richiede qualche accorgimento in più rispetto alla routine quotidiana. Prepararsi in anticipo con i prodotti giusti e adottare abitudini salutari può fare una grande differenza nell’aspetto e nella salute della tua pelle. Ricorda di idratarti, proteggerti dai cambiamenti ambientali e mantenere una buona igiene per viaggiare con una pelle sempre al top. Buon viaggio e pelle radiosa!

Ultimissimo consiglio: Fai una bella doccia e riapplica i prodotti scelti per la body care, a meta raggiunta!

A base di burro di karité, olio di mandorle dolci e puri oli essenziali, il Kit Viaggio Nutrité ti regala un momento di puro relax durante il volo, per un’esperienza di viaggio che unisce comfort e praticità, tutto comodamente contenuto nella tua valigia.


Leggi la recensione di “La Testarda” e scopri i suoi reel sul kit viaggio:

“Sentivo la necessità di concedermi una pausa per scaricare la tensione e godermi un momento di puro relax. Il Kit Viaggio di Zen Anima Naturale ha prolungato questa sensazione di benessere.
All’interno del pratico ed efficiente sacchettino ci sono un shower gel nutriente che detergente delicatamente e della stessa linea al Karite c’è il latte corpo che idrata e lenisce.
Cinque maschere per il sonno riscaldate profumate. Quest’ultimo prodotto mi ha incuriosito molto, ha mantenuto le promesse, dopo l’utilizzo mi sono sentita meglio e più rilassata”

Leggi la recensione completa sul reel instagram “La Testarda”

related stories

it_IT
× Chatta ora con un operatore!